Il mio matrimonio? Sì, lo voglio

Per chi mi segue da tempo non è sarà una novità ciò che leggerà in questo post… anche se non si finisce mai di scoprire! Insomma, come spesso ripeto in un evento contano tantissimo i dettagli. Più particolari si aggiungono, più quell’evento resterà nella memoria di chi vi avrà partecipato. Accade che qualcosa di inaspettato colpisca uno sguardo, carpisca l’attenzione… beh, è proprio in quel momento che si fa breccia nel cuore di una persona.

Scarica GRATUITAMENTE il Diario di nozze

Andiamo al sodo e facciamo qualche esempio. Tutti abbiamo partecipato al matrimonio di un amico di famiglia o di un parente stretto. Beh, quale tra tutti ricordiamo di più? E perché lo ricordiamo? Queste sono due domande fondamentali che, una coppia in procinto di pronunciare il proprio sì, deve porsi. Perché? Semplice! Ripensare all’evento che torna alla memoria e ripercorrerne qualche tappa, porterà alla memoria ricordi nascosti ma non dimenticati. Riemergeranno particolari che in quel matrimonio hanno colpito, nel bene e nel male. Eh sì, ciò che ci è piaciuto ma anche quello che proprio non ci è piaciuto! Insomma, ci sta che non sempre si prenda parte ad una festa. Magari perchè noiosa, il genere musicale non era di proprio gradimento. Troppo chiassoso o troppo da sottofondo. O ancora, i colori nella sala e nei vari addobbi erano troppo accesi o, al contrario, troppo delicati. Insomma, un effetto da far storcere il naso. O forse quella festa non era una vera festa, come ce la aspettavamo. Un po’ monotona… insomma ci sarebbe piaciuto qualcosa di sorprendente e più originale.

Ti può interessare Matrimonio Living Coral oppure Il rito civile, cerimonia troppo semplice?

Beh, abbiamo detto tante cose interessanti. Ed è da qui che bisogna partire. È proprio attraverso considerazioni di questo genere che costruiremo il nostro evento, quello che ci rappresenta. Quello al quale saremo felici di invitare i nostri più cari affetti.

Non sarà un lavoro semplice quello di incastrare tutti i tasselli che andranno a comporre l’intero evento ma di sicuro sarà una bella avventura.

E voi, avete già in mente come sarà il vostro matrimonio? Raccontatelo qui!

Se vuoi contattarmi, se vuoi consigli e supporto, scrivi a perunperfettosi@gmail.com

Lascia un commento